Elenco dei corsi per la sicurezza sul lavoro organizzati Ufficio ambiente e per la salute e sicurezza sul lavoro

Responsabile del servizio prevenzione e protezione
Secondo quanto previsto dall’art. 34 d.Lgs.81/08 il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti di prevenzione e protezione frequentando apposito corso di formazione.
Dal 26/01/2012 è entrato in vigore il nuovo accordo stato regioni sui corsi di formazione per datori di lavoro che prevede corsi di formazione specifici secondo il livello di rischio rispettivamente BASSO – 16 ore – MEDIO 32 ore – ALTO 48 ore.
E’ consentito lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di RSPP nelle aziende:
• Artigiane e industriali fino a 30 lavoratori
• Agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori
• Della pesca fino a 20 addetti
• Altre aziende fino a 200 addetti
 

Rappresentante lavoratori sicurezza
In base all’art. 47D.Lgs.81/08, in tutte le aziende deve essere nominato un rappresentante dei lavoratori che può essere o territoriale o direttamente tra i lavoratori.
Nel caso in cui i lavoratori nominino un rappresentate interno ( R.L.S.), DEVE frequentare un corso di 32 ore.
Il corso viene diviso in 8 lezioni da 4 ore secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Addetto primo soccorso
In base al D.M. 388/2003,  gli addetti al primo soccorso,nominati all’interno dell’azienda, DEVONO  frequentare un corso teorico/pratico da 12 ore Gruppo B-C  o 16 ore Gruppo A.
Le aziende appartenenti al Gruppo A sono quelle che hanno oltre 5 addetti (dipendenti+soci-titolari) e che svolgono attività appartenenti ai gruppi tariffari INAIL con indice antinfortunistico di inabilità permanente superiore a 4 ( es. Costruzioni edili, falegnameria e restauro, metalmeccanica, carrozzerie, facchinaggio, trasporti, pulizie).
Il corso viene diviso in 3 lezioni da 4 ore ( per corso da 12 ore ) o 5 ¼ ore circa (per corso da 16 ore) 1 lezione la settimana. Durante le lezioni viene alternata la teoria con esercitazioni pratiche di BLS. Il corso viene tenuto da personale paramedico, del servizio di soccorso 118.

Aggiornamento primo soccorso
In base al D.M. 388/2003 Art.3, la formazione degli addetti al primo soccorso DEVE essere aggiornata con cadenza TRIENNALE , per quanto attiene la capacità di intervento pratico.
La durata del corso è di 4 ore.

Addetto antincendio rischio basso
In base al D.Lgs. 81/08 art. 18 comma 1 lett. b e al D.M. 10/03/1998, gli addetti prevenzione incendi, nominati all’interno dell’azienda a basso rischio incendio, DEVONO frequentare un corso di 4 ore.
Rientrano in categoria rischio basso le aziende dove non sono presenti sostanze infiammabili o comunque le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme; le aziende classificate a basso rischio sono comunque tutte quelle non soggette a controllo dei vigili del fuoco e conseguente rilascio del certificato prevenzione incendio.
Il corso viene svolto in una lezione di 4 ore (3 ore di teoria ed 1 ora per la prova pratica su estintori).

Addetto antincendio rischio medio
In base al D. Lgs. 81/08 art. 18 comma 1 lett. b e al D.M. 10/03/1998, gli addetti prevenzione incendi, nominati all’interno delle aziende a rischio medio, DEVONO frequentare un corso di 8 ore.
A titolo esemplificativo e non esaustivo, rientrano nella categoria a rischio medio, le aziende comprese nell’allegato I DPR 151/11, e i cantieri temporanei e mobili ove si detengono ed impiegano sostanze infiammabili e si fa uso di fiamme libere, esclusi quelli interamente all’aperto.
Il corso viene svolto in due lezione (la 1° lezione per la parte teoria e la 2° lezione per la prova pratica su estintori e idranti).

Addetto conduzione carrelli elevatori
In base all’art.73 d.Lgs.81/08, il datore di lavoro deve provvedere addestrare tutti gli addetti alla conduzione di carrelli elevatori (muletti) in modo adeguato e specifico mettendo in grado di usare gli stessi in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi causati ad altre persone.
Il corso di addestramento dei carrellisti è articolato in due moduli di 4 ore ciascuno; durante le prime 4 ore svolte in aula si affrontano le norme previste per la conduzione dei muletti in azienda mentre durante le 4 ore successive si effettua una prova pratica sul carrello elevatore.

 

Formazione lavoratori per la sicurezza sui luoghi di lavoro
L’Accordo Stato-Regioni sulla Formazione di tutti Lavoratori in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ha reso obbligatorio il percorso formativo dei lavoratori delle aziende. Le aziende sono state divise in base al livello di rischio rispettivamento in basso, medio e alto. Il provvedimento stabilisce che il percorso formativo si articoli in 4 ore di formazione generale, uguale per tutti, e in 4 , 8 o 12 ore di formazione aggiuntiva sui rischi specifici (a secondo del livello di rischio basso – medio o alto dell’azienda in base ad una tabella con i codici ATECO).E’ previsto che la formazione sia aggiornata ogni 5 anni. Per i neo assunti dal 11 gennaio 2012 la formazione deve essere effettuata entro 60 giorni dall’assunzione.

 

Programma corsi 2017
 
CORSI RISCHIO BASSO
Durata: 8 ore Sede di svolgimento: SEDE CONFARTIGIANATO FIRENZE via Empoli 27/29 - FIRENZE
 
CORSI RISCHIO MEDIO
Durata: 12 ore Sede di svolgimento: SEDE CONFARTIGIANATO FIRENZE via Empoli 27/29 - FIRENZE
 
CORSI RISCHIO ALTO
Durata: 16 ore Sede di svolgimento: SEDE CONFARTIGIANATO FIRENZE via Empoli 27/29 - FIRENZE
 
DATE ED ORARIO
 
 
Per richiesta  informazioni e moduli di iscrizione
Ilaria Armichiari, Tel. +39 0557326977, iarmichiari@confartigianatofirenze.it