L.R. 21/2008 INCENTIVI A IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE

ImageFirenze, 15 dicembre 2011 - E' stato pubblicato il bando (atteso da molti anni e sollecitato da Confartigianato) per l’incentivo della Regione Toscana inerente l’Imprenditoria Giovanile e Femminile. Ecco tutte le info.

L.R. 21/2008 INCENTIVI A IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE

SCADENZA
Le domande possono essere presentate a partire dal 15/12/2011 fino al 30/04/2015 salvo esaurimento risorse.

SOGGETTI AMMESSI
Sono ammesse a contributo le seguenti tipologie di imprese:
• Imprese giovanili (titolare di impresa individuale under 40 o legale rappresentante e almeno 50% dei soci di società che detengano almeno il 51% del capitale sociale under 40)
• Imprese femminili (titolare di impresa individuale donna o legale rappresentante e almeno 50% dei soci di società che detengano almeno il 51% del capitale sociale donna senza limiti di età)
• Imprese costituite da percettori di ammortizzatori sociali (senza limite di età)
Sono ammesse le imprese di tutti i settori, eccetto l’agricoltura, in fase di start up (con meno di 6 mesi di anzianità) o di sviluppo (con meno di 3 anni di anzianità).

INVESTIMENTI AMMISSIBILI
Sono ammissibili a contributo le spese da effettuare in macchinari, attrezzature e relative opere murarie necessarie, impiantistica aziendale, diritti di brevetto, licenze e marchi, avviamento, arredi, consulenze, promozione,  etc e con un max del 40% in capitale circolante (ad esempio liquidità aziendale).
Sono escluse tra le altre le seguenti spese: acquisto immobile aziendale, mezzi e attrezzature di trasporto (limitatamente alle imprese del settore trasporto merci su strada), beni acquistati in contanti.
È prevista un’istruttoria semplificata per le operazioni fino ad € 50.000.

TERRITORI AGEVOLATI
Intero territorio Regionale

TIPO AGEVOLAZIONE
Il contributo si compone di tre agevolazioni per l’impresa:
• Garanzia gratuita di Fiditoscana che copre fino all’80% del rischio sul finanziamento bancario occorrente per avviare o sviluppare l’attività; il finanziamento può avere le seguenti caratteristiche:
• Importo max € 312.500;
• Durata da 60 a 180 mesi con possibilità di un anno di preammortamento;
• Deve essere richiesto presso uno degli istituti convenzionati (vedi elenco in calce).
• Contributo sugli interessi del finanziamento bancario (rimborso a fondo perduto del 70% degli interessi in unica soluzione);
• Tasso di interesse convenzionato per il finanziamento.

ELENCO ISTITUTI CONVENZIONATI
Banca del Monte di Lucca S.p.A.
Banca di Credito Cooperativo di Cambiano S.c.p.a.
Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci S.c.p.a.
Banca Federico del Vecchio S.p.A.
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.
Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.
Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio S.c.p.a.
Banca Popolare di Lajatico S.c.p.a.
Banca Popolare di Vicenza S.c.p.a.
Banco di Lucca e del Tirreno S.p.A.
Cassa di Risparmio di Carrara S.p.A.
Cassa di Risparmio di Volterra S.p.A.
Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo S.c.r.l.
Finanziaria Senese di Sviluppo – FI.SE.S. S.p.A.
Gruppo Intesa San Paolo S.p.A.
Unicredit S.p.A.

L’UFFICIO CREDITO E AGEVOLAZIONI DI CONFARTIGIANATO IMPRESE FIRENZE E’ A DISPOSIZIONE DI TUTTI GLI INTERESSATI PER
• Illustrare i dettagli dell’incentivo
• Verificare la sussistenza dei requisiti necessari per la presentazione della domanda
• Assistere l’impresa nella redazione del business plan necessario per la presentazione della domanda
• Compilare la relativa modulistica di accesso al contributo
Confartigianato, inoltre, tramite il proprio Ufficio Nuove Imprese svolge attività di consulenza e informazioni su: caratteristiche tecniche e strutturali dei locali; autorizzazioni e licenze; valutazione sullo sviluppo e la remuneratività dell'impresa; informazioni sui costi e oneri a carico dell'impresa; assistenza sulla compilazione e inoltro delle pratiche di iscrizione (Camera di Commercio, Inps, Inail, Iva …), rilascio della firma digitale e della pec; etc.

PER INFO
Giovanni Guidarelli tel 055/7326926 fax 055/7326940 gguidarelli@confartigianatofirenze.it
Tommaso Gianassi tel 055/7326935 fax 055/7326940 tgianassi@confartigianatofirenze.it